IL CUORE CREATIVO DELL’AZIENDA

gestisce tutto il ciclo di vita di un nuovo modello,
dal suo concepimento alla messa in produzione.

LA NURSERY GENETICA

A Nervesa della Battaglia,
in un avanzato centro di ricerca e sviluppo
denominato Pilato Design Team
si sviluppa il Dna e crescono
i nuovi modelli di autofunebri.

Ogni dipartimento si occupa
di una fase particolare del ciclo di vita del prodotto:
dal suo concepimento alla messa in produzione.
C´è un dipartimento, interfacciato con tutti gli altri,
che si occupa esclusivamente di creatività,
mentre un pool di progettisti sviluppa ingegneria di prodotto
e di processo, ovvero trasforma le intuizioni dei designer
e dei creativi in progetti per la produzione.

Affiancati dai tecnici delle nostre officine e dai responsabili
di produzione, ingegneri e progettisti verificano fattibilità, costi,
calcoli strutturali e scelte costruttive di ogni fase progettuale.

Il centro è dotato anche di laboratori e di attrezzature di ultima generazione
per la realizzazione dei prototipi e per la loro ingegnerizzazione, insomma,
il meglio per creare auto che sono frutto di genialità, tecnica e passione.
Sono il Product Manager Gianvittorio Stella assieme al Direttore Marketing Barbara Pilato in persona,
a guidare con sensibilità l´èquipe interna di disegnatori, progettisti, designer,
interpretando sia il gusto di quel pubblico che ben conoscono,
sia quello di un mercato più ampio, di estrazione internazionale.

E in Azienda, a Nervesa della Battaglia, dove si svolge l'intero
ciclo produttivo secondo l'antica arte dei carrozzieri, si
continua a lavorare secondo principi qualitativi d'alta
manualità, il cui valore è percepito chiaramente dai clienti
che identificano l'autofunebre come un pezzo unico,
una costruzione sartoriale che va oltre
il tempo e nella quale si riflette l´immagine autentica
ed esclusiva dell'impresa funebre.